Il controllo della vista è fondamentale e andrebbe effettuato con un frequenza fissa. Ogni quanto controllare la vista?

Ogni quanto controllare la vista : Frequenza

Il controllo della vista è un esame essenziale per trovare il prima possibile eventuali problemi agli occhi e per la nostra stessa salute. La frequenza del controllo dall’oculista variano da età ad età. Possiamo dunque prendere 3 fasce di età per le quali stabilire una frequenza.

Neonati

Il neonato necessita di essere sottoposto a un esame generale dell’occhio appena nato per scongiurare il cosiddetto “riflesso rosso”. Questo fenomeno può essere semplicemente notato facendo una foto con il flash. Se il riflesso rosso negli occhi è assente, è possibile che sia presente una cataratta congenita che blocca il percorso della luce.

Bambini e adolescenti

Dai primi mesi il pediatra è colui che valuta se i bambini hanno dei problemi agli occhi. Egli infatti misura la capacità di seguire oggetti luminosi, convergere gli occhi, occhio pigro ecc.

Fino a 16-18 anni, gli occhi sono abbastanza adattabili e si possono prescrivere bendaggi appositi per correggere e cambiare queste situazioni.

Adulti

Negli adulti, sopratutto dopo i 40 anni, la visita dall’oculista dovrebbe essere effettuata ogni 2 anni. Questo perchè a causa della presbiopia, la vista tende a calare lentamente ma progressivamento.

Inoltre con l’età che avanza le patologie della vista sono sempre più probabili. Ogni sei mesi sarebbe consigliabile dunque recarsi dall’oculista per verificare l’insorgenza di cataratte, valutare la pressione intraoculare, analisi del fondo oculare ecc.ogni quanto controllare la vista

L’ottico purtroppo non può notare nessuna di queste patologie in qaunto la misurazione della pressione dell’occhio e l’analisi del fondo oculare sono esclusive dell’oculista.

In generale dunque, per evitare l’insorgere di patologie, anche molto serie alla vista, sarebbe buona norma recarsi dall’oculista almeno ogni due anni, con una visita una volta all’anno dall’ottico.

E mi raccomando, utilizza solo occhiali da vista esclusivamente progettati per i tuoi occhi e occhiali da sole con lenti polarizzate o rischi veramente di bruciare la tua retina!

Ogni quanto controllare la vista ultima modifica: 2017-09-13T10:22:17+02:00 da ogniquanto.it | Web