Anche se l’acqua sembra chiara e pulita, in realtà dentro vi si possono nascondere tante minacce per i nostri pesci. Ogni quanto cambiare l’acqua dell’acquario ?

Ogni quanto cambiare l’acqua dell’acquario : frequenza

La frequenza del cambio dell’acqua dell’acquario varia in base a molte varianti. Dai filtri alla tipologia dei pesci, passando per il numero delle piante e alghe presenti e da quanto è popolato.

In ogni modo gli esperti consigliano di cambiare ogni settimana il 15-20% dell’acqua dell’acquario.

Cambiare l’acqua è importantissimo per mantenere i livelli di ph stabili, tra cui i minearli, i nitrati e i fosfati.

Come cambiare l’acquaOgni quanto cambiare l'acqua dell'acquario

L’acqua dell’acquario va assolutamente cambiata e mai rabboccata infatti. Aggiungendo dell’acqua a quella già presente non si elimineranno per nulla i rifuti ed anzi sarà necessario rimuoverne di più dopo.

Per cambiare l’acqua è necessario un sifone o una pompa. Se non ne hai una puoi anche affidarti al vecchio modo dei contenitori/bottiglie.

Con la pompa aspira l’acqua e buttala subito. Riesegui questo fino ad aver estratto almeno il 15 % dell’acqua totale. Adesso fatto ciò, puoi proseguire ad inserire l’acqua pulita e limpida.

Kit per la pulizia

In commercio esistono dei pratici kit di pulizia per l’acquario che ti consentono non solo di eliminare l’acqua e reinserirla ma anche di pulire il fondale della teca.

I kit che puoi trovare in qualsiasi negozio di animali comprendono un sifone, una pompa e delle palette specifiche per la pulizia del fondo.

Prendi le piante che hai nell’acquario e spostale momentaneamente e prosegui alla pulizia del fondo tramite gli strumenti appositi che trovi nel kit.

Ricordati sempre che quando cambi l’acqua non devi mai assolutamente toccare il filtro. Rischi di sporcarlo e dopo sarà necessario fare la sostituzione.

Ogni quanto cambiare l’acqua dell’acquario dipende dunque da molte varianti, ricorda di seguire sempre la regola : 1 volta ogni 7 giorni il 15-20% dell’acqua totale.

Ogni quanto cambiare l’acqua dell’acquario ultima modifica: 2017-09-05T12:38:16+02:00 da ogniquanto.it | Web